Inizio 2016: primo report attività del nuovo anno

Uno sguardo alle numerose attività che hanno dato il via al 2016, tra nuovi progetti, continuo sviluppo delle collaborazioni già in atto e l’importante aggiornamento degli strumenti di comunicazione.
In evidenza, il Convegno per il quindicesimo anniversario della strage di Linate: la Fondazione sta lavorando a pieno ritmo per l’organizzazione di questo importante evento -Milano, 28/10/2016- che darà il via ad una serie di convegni a cadenza biennale, incentrati su un argomento specifico inerente la sicurezza del volo. Altra importante novità è la costituzione formale di un gruppo, interno alla TFT, che si occupa di Emergency Response Planning e Family Assistance: in questo modo, la Fondazione prende parte attivamente ad iniziative nazionali ed internazionali per la risposta alle emergenze. Alcuni esempi: partecipazione all’esercitazione full scale del Piano di Emergenza Aeroportuale dell’aeroporto di Venezia, presenza al secondo giorno del Corso Senior Instructors -Emergo Train System® presso la CRI di Bologna ed al Workshop ERP organizzato dal vettore FlyEmirates, così come all’ Accident and Incident Response Prepardness Course della University of Southern California. Continuano inoltre i progetti di studio nati in seguito all’incidente Germanwings con il gruppo di lavoro nazionale, e le collaborazioni con enti specifici (Anacna, Protezione Civile, Cerchio Blu).
Infine, novità anche per il settore della comunicazione: questo sito, ottimizzato anche nella sua versione inglese, darà voce diretta al Comandante Arturo Radini (Direttore della TFT) con la sezione “La Parola Al Direttore” e terrà maggiormente informati gli utenti con puntuali report delle attività, oltre a fornire una biblioteca digitale ricca e rinnovata ed un link ancora più semplice e diretto alle donazioni.

One comment

Comments are closed